giovedì 9 giugno 2011

Ma maison . . . parte seconda

Care amiche,
vi avevo lasciato dicendovi di avere in mente novità per la mia casa. Finalmente nei giorni scorsi sono riuscita a mettermi al lavoro e ho realizzato alcune delle tante idee che mi ronzavano per la testa.

Cuscini per i miei divani, che finalmente hanno preso una nuova veste . . .


. . . poi prendendo spunto qua e la, con l'aiuto di mio padre, che mi ha preparato i telai e le tavole di legno, con avanzi di lino, carta termo trasferibile e colori acrilici,  ho aggiunto qualcosina anche in cucina . . . 



Amo dare forma alle idee, che ve ne pare??
Un abbraccio e alla prossima.
Ilaria





6 commenti:

  1. Ma come hai fatto a fare la scritta? E' bellissima! Non puoi svelarci il segreto?

    RispondiElimina
  2. Penso anche io "termo trasferibile", ma se lo hai fatto col pennello ... tanto di cappelo ... in ogni caso è tutto bellissimo ... ma questo te lo avevo già detto ;)

    RispondiElimina
  3. Intanto ringrazio tutte voi per i complimenti... mi fanno veramente piacere!!!
    Ecco svelato il segreto: se vi riferite a cuscini e tele con galline ho utilizzato termo trasferibile, mentre "Bon appetit" l'ho eseguito con i pennelli.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Se l'hai eseguito con i pennelli e a mano libera, sei davvero superprecisa. Rinnovo i complimenti!!!

    RispondiElimina